Met Group crea filiale italiana

Società guidata da Giuseppe Rebuzzini per la vendita di elettricità e gas a industrie e Pmi

A un anno dallo sbarco nel Gnl con la consegna di un primo carico proprio nel nostro Paese (QE 25/7/16), Met Group ha annunciato la creazione di una filiale italiana per la vendita di elettricità e gas ai clienti industriali e alle Pmi. Il gruppo con sede in Svizzera controllato al 40% dalla ungherese Mol spiega che l'obiettivo della neonata Met Energia Italia è "espandere ulteriormente la presenza nel mercato italiano dei clienti finali".

La filiale italiana è guidata da Giuseppe Rebuzzini, già in BG Group, Fidentiis e White Tree Energy & Environment. "Met considera l'Italia un mercato strategico poiché è il secondo del gas dell'Europa continentale e può consentire sinergie con gli altri Paesi core del gruppo", ha commentato Rebuzzini in una nota, aggiungendo che "l'Italia sta inoltre diventando sempre più interessante come hub del Gnl".

Met Group - attiva nei mercati gas, elettricità e petrolio può contare adesso su 15 filiali nazionali in Austria, Bulgaria, Croazia, Ungheria, Italia, Lituania, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Spagna, Svizzera, Turchia, Regno Unito e Ucraina.

Fonte: www.quotidianoenergia.it