Gas: Met acquisita dal management, escono Mol e Wisd

Nuova proprietà del gruppo svizzero mira in un secondo momento ad attirare nuovi capitali. In Italia sbarco sul mercato PMI dall'autunno

Il gruppo svizzero MET, player europeo del gas presente in 15 paesi e attivo in 28 mercati nazionali con 7,59 mld di euro di ricavi nel 2017, diventa una società interamente privat, in seguito all'uscita dell'ungherese Mol e dalla cipriota Wisd Holding e al buyout da parte del management. Lo annuncia la società in una nota.

Fonte: www.staffettaonline.com